12/05/2017

Marina Gioni durante un suo intervento in aulaRagazzi in aula, con l'ufficio di presidenza Bruno Dorigatti, il vicepresidente Walter Viola, i segretari questori Mario Tonina e Claudio Civettini, i consiglieri Claudio Cia e Marino Simoni e gli assessori Sara Ferrari (per il presidente Rossi in missione in Cina) e Tiziano Mellarini.

Gli studenti della 5° AFM con il docente di diritto prof. Nicola Spada aderendo all’iniziativa proposta dal
Consiglio Provinciale di Trento presentano un Disegno di legge dopo aver approfondito le tematiche relative
all’Alternanza scuola-lavoro, alla modalità CLIL (Content and Language Integrated Learning), ai fondamenti comunitari e ai diritti del cittadino europeo.
Il Disegno di legge: "Sistema integrato di metodologia CLIL, alternanza scuola - lavoro e formazione del cittadino europeo nella scuola secondaria di secondo grado"

Per approfondimenti:
Ragazzi in aula con l'ufficio di presidenza e gli assessori Ferrari e Mellarini
http://www.consiglio.provincia.tn.it/news/web-tv/archivio/Pages/201705230811.aspx?zid=dc4ecd0f-cc99-41b8-ba57-77646b2c7ac4
enfrdeitptrues