Loghi PON 2014 2020 fsefesr page 0001       albo    amministrazione trasparente    lavora

 Erasmus1Erasmus

 

 L´Istituto d´Istruzione Lorenzo Guetti di Tione e la Fondazione don Lorenzo Guetti hanno avviato, nell’anno scolastico 2018-19, il progetto SOCIRES - Teaching Digital Era Citizens Social Responsibilities, finanziato dal programma Erasmus+ in partenariato con scuole ed enti di altri cinque paesi europei (Grecia, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia e Ungheria).

L’oggetto del progetto è l’insegnamento/apprendimento delle competenze sociali nell’era digitale. Il tema è di particolare attualità e risponde al bisogno di promuovere e sviluppare negli studenti, all’interno della più generale acquisizione delle competenze digitali, la specifica competenza definita “cittadinanza digitale”. Tali competenze sono inserite dalla normativa europea e nazionale all’interno delle otto competenze-chiave di cittadinanza e sono individuate nelle Linee guida provinciali per i piani di studio della scuola secondaria di primo e secondo grado come una delle priorità educative del sistema scolastico provinciale. La competenza digitale è qui intesa come coscienza civica esercitata attraverso le tecnologie dell’informazione e della comunicazione, che passa attraverso l’acquisizione della consapevolezza dei cambiamenti che Internet, i social network e, più in generale, la società virtuale hanno indotto sui comportamenti sociali degli individui e la conseguente necessità di rendere sempre più responsabili i giovani e futuri cittadini europei nel loro utilizzo. Si tratta quindi di una competenza trasversale che richiede un’azione didattica interdisciplinare, per la quale è necessario predisporre opportuni strumenti didattici e metodologici.

L’obiettivo del progetto è la produzione di materiale didattico strutturato in una sezione metodologica destinata ai docenti e una sezione didattico-operativa destinata agli studenti. All’interno di una rosa di 16 temi, ciascuno dei quali articolato in tre lezioni da 45 minuti, 8 per la fascia di età 11-14 e 8 per la fascia di età 15-18, a ciascun partner coinvolto è stato assegnato il compito di svilupparne due per ogni fascia di età, in modo che il risultato finale confluisca in un vero e proprio “Manuale di cittadinanza digitale”, costituito da 48 lezioni che copriranno l’intero ciclo di istruzione secondaria (di I e II grado). I materiali sono scritti sia nella lingua nazionale sia in inglese.

Il progetto si configura come un percorso di ricerca-azione e sperimentazione da realizzarsi nell’arco di due anni scolastici e articolato nelle seguenti fasi, di cui le prime tre sono già state realizzate nel corso dell’a.s. 2019-20. Fase 1. Assegnazione degli argomenti e progettazione delle attività. Fase 2. Produzione del materiale didattico-operativo per gli studenti. Fase 3. Produzione del materiale metodologico per gli insegnanti. Fase 4. Realizzazione di materiali digitali per pc, tablet e smartphone, con il coinvolgimento attivo degli studenti. Fase 5. Sperimentazione in classe dell’utilizzo dei materiali prodotti. Fase 6. Validazione del prodotto finale da parte di tutte le scuole e associazioni coinvolte.

La realizzazione del lavoro prevede che in ciascun paese coinvolto nel progetto gli istituti partner organizzino un meeting, finalizzato a coordinare le fasi del percorso e a condividere i materiali via via prodotti. I primi due incontri sono stati organizzati rispettivamente nella Repubblica Ceca e in Ungheria. Il terzo è stato realizzato in Italia tra il 29 maggio e l’1 giugno 2019 presso la sede dell’Istituto di istruzione Guetti di Tione. Nel prossimo anno verranno organizzati gli ultimi tre meeting in Grecia, Romania e Slovacchia. Gli incontri hanno anche lo scopo di promuovere la conoscenza reciproca dei diversi sistemi scolastici, di favorire l’interazione e di condividere buone pratiche tra dirigenti e docenti.

Gli argomenti individuati che andranno a costituire i capitoli del Manuale sono:

a) Per il primo ciclo (Scuola secondaria di primo grado):

  1. Caratteristiche dell’era digitale
  2. Responsabilità sociale e diritti nell’era digitale
  3. Società, coesione e solidarietà nell’era digitale
  4. Coesistenza civile nell’era digitale
  5. Mass-media e opinione pubblica nell’era digitale
  6. Il benessere sociale nel mondo digitale
  7. La responsabilità sociale per il futuro
  8. Sviluppo personale e sociale nell’era digitale

b) Per il secondo ciclo (Scuola secondaria di secondo grado):

  1. La società dell’informazione
  2. Dalla conoscenza alla competenza
  3. Pensiero critico e comprensione nell’era digitale
  4. Assunzione di decisioni e risoluzione dei problemi nell’era digitale
  5. Intelligenza emotiva nell’era digitale
  6. Conoscere e comprendere le questioni globali
  7. La dignità umana e i diritti nell’era digitale
  8. Democrazia, giustizia, correttezza ed equità: il ruolo della legge nell’era digitale
Allegati:
Scarica questo file (Socires_Pubblicazione.pdf)Socires_Pubblicazione.pdf[ ]90 kB
enfrdeitptrues